ESCURSIONISMO

IL RE DELL' APPENNINO

Salire sulla montagna più alta dell'Appennino ha sempre il suo fascino e in ogni stagione regala emozioni diverse e indimenticabili panorami. La via Normale è una classica immancabile che permette, senza particolari difficoltà tecniche, di ammirare una miriade di ambienti differenti: dai valloni sterminati di Campo Pericoli alle pareti incombenti del versante Nord-Ovest fino ad affacciarsi sul versante teramano dove la vista si estende sull'imponente Pizzo d'Intermesoli e le fantastiche guglie del Corno Piccolo. Dalla vetta il colpo d'occhio sul ghiacciaio del Calderone è splendido e la vastità di Campo Imperatore contornato dalla catena meridionale del Gran Sasso danno proprio la sensazione di essere in cima al mondo. L'itinerario non presenta difficoltà tecniche rilevanti e si svolge su sentiero marcato ma in alcuni punti è bene avere un passo sicuro su roccette e ghiaioni. Dislivello e sviluppo richiedono un buon allenamento.



  • PARCO NAZIONALE DEL GRAN SASSO - Campo Imperatore (AQ)
  • 25
  • Guida: ASD GRAN SASSO GUIDES
  • 01/11/2020
  • Durata: 7 ore
  • Partenza: 08:00
NOTE

Difficoltà: EE (Medio-difficile)
Distanza: 10,5km
Dislivello: 800m
Durata: 7 ore circa

Quota di partecipazione: € 25 a persona previo raggiungimento numero minimo. La quota comprende l'escursione guidata da un Accompagnatore di Media Montagna e/o Guida Alpina del Collegio Guide Alpine Abruzzo e assicurazione RCT.

MINIMO 5 OSPITI

ATTREZZATURA CONSIGLIATA